Certificati di Taratura

Ascisse S.r.l. è in grado di fornire certificazioni ACCREDIA e/o Certificati di Taratura con riferibilità ACCREDIA sulla strumentazione nuova o su quella già in vostro possesso.  Il nostro staff tecnico sarà a vostra completa disposizione per fornirvi assistenza tecnica e consigliarvi la scelta migliore in funzione delle vostre necessità.

Qual è la differenza tra Certificazioni ACCREDIA e Certificati di Taratura con Riferibilità ACCREDIA?

  • Certificazioni ACCREDIA

Una Certificazione ACCREDIA è un documento rilasciato solo ed esclusivamente da un laboratorio accreditato dall’Ente Nazionale preposto. Questo tipo di documento è riconosciuto ufficialmente in Italia e anche nei paesi Membri degli Accordi di Mutuo Riconoscimento EA, IAF e ILAC. ACCREDIA garantisce che tale documento è prodotto secondo le procedure riconosciute dagli istituti primari di competenza.

Gli strumenti ed i campioni certificati da un laboratorio accreditato vengono usualmente utilizzati come “campioni primari aziendali” per il trasporto della riferibilità e per la taratura e il controllo di altra strumentazione.

Il processo di accreditamento prevede ispettori tecnici esperti, capaci di condurre un’accurata valutazione di tutti gli elementi che inficiano la produzione dei dati tecnici, fra i quali:

  • Competenza tecnica del personale.
  • Validità e idoneità dei metodi applicati.
  • Riferibilità metrologica delle misure e delle tarature ai campioni nazionali e internazionali del sistema SI delle unità di misura.
  • Applicazione appropriata dell’incertezza di misura.
  • Idoneità, taratura e manutenzione delle attrezzature per le prove.
  • Condizioni ambientali in cui si svolgono le prove.
  • Campionamento, la gestione e il trasporto degli oggetti di prova.
  • Garanzia della qualità dei dati delle prove e delle tarature.
  • Rapporti di taratura con riferibilità

 

  • Certificati di Taratura

Un Certificato di Taratura con Riferibilità ACCREDIA è un documento che può essere rilasciato sia dai centri di taratura accreditati sia da qualsiasi laboratorio o ente che è in grado di assicurare la riferibilità metrologica ai campioni Nazionali di riferimento. Solitamente viene utilizzato per certificare strumentazione definita da “campo” cioè strumenti che vengono utilizzati per collaudi o test aziendali. La validità tecnica di questi documenti deriva dalla qualifica del laboratorio, dalla competenza tecnica degli operatori e dalle procedure metrologiche utilizzate.